Associazione Nazionale Volontari di Guerra

è un'organizzazione combattentistica nata nel 1919 allo scopo di riunire in un unico sodalizio tutti i Volontari di guerra italiani. Il primo Congresso, nel 1924, acclamò Gabriele D'ANNUNZIO comandante d'onore dell'Associazione.

"Il priore di un convento, presentandomi quale presidente dei Volontari di Guerra, in modo bonariamente provocatorio un giorno mi disse: "Volontari di Guerra? Ma voi allora amate la guerra?" Ho risposto al religioso la stessa cosa che ripeto sempre nel presentare I'ANVG: i Volontari non amano la guerra, non la cercano per il virile piacere della lotta e del confronto o per trarne gloria o per il narcisistico piacere personale di ricevere onorificenze e decorazioni. Ma sono pronti a prendere le armi, ad offrirsi per primi per difendere la Patria o gli interessi nazionali..." (Pres.Naz. Ten.Col. Roberto PINTUS)
 

Chi siamo

L’A.N.V.G. Associazione Nazionale volontari di Guerra, costituita nell’aprile del 1919, iscritta nel Libro Araldico degli Enti Morali con R.D.10 maggio 1934, è un’associazione indipendente ed apartitica che accoglie Combattenti delle forze armate regolari nelle guerre nazionali prima del

ANVG Associazione Nazionale Volontari di Guerra - Parata Festa Nazionale

Statuto associativo

Il nostro Statuto ci impegna

  • alla tutela della memoria di tutti gli Italiani, che si sono offerti volontariamente alla Patria per combattere in ogni guerra, attraverso l’attività educativa e divulgativa svolta mediante commemorazioni, celebrazioni e pubblicazioni;
Attività associative

Attività associative

Dal momento che intendiamo il volontarismo in maniera dinamica, organizziamo viaggi a carattere storico-militare, partecipiamo a gare di pattuglia militare, ad attività e brevetti militari nazionali ed esteri, presso Forze Armate e Associazioni Combattentistiche

Labaro ANVG

Dove siamo

Presidenza Nazionale

Ten. Col. Roberto PINTUS
Corso Regina Margherita 16 – TORINO